top of page

6 consigli per una rapida crescita dei social media nel 2022!

Aggiornamento: 7 mar 2022

Ora più che mai, hai bisogno di un piano per i social media. Con dozzine di app da esplorare, il marketing di un'azienda o la crescita di un marchio personale è un processo lento e stratificato.

I social media stanno aprendo un nuovo percorso nel 2022. Potresti cavartela con post eccessivamente basati su modelli in passato, ignorando il modo in cui le persone interagiscono su app diverse. Ora abbiamo spazi con una cultura distinta: TikTok. Clubhouse. Qualunque cosa il metaverso prometta di essere.


In questo articolo vogliamo condivide suggerimenti e strategie di crescita per costruire comunità digitali. Indipendentemente dai tuoi obiettivi, ogni marketer, influencer e imprenditore troverà qualcosa di prezioso qui.

1. Inizia con una sola piattaforma. La prima regola del dominio dei social media è concentrarsi. Non puoi essere su tutte le piattaforme contemporaneamente, almeno non all'inizio. Connettersi con le persone in un unico posto è meglio che dividere la tua attenzione tra sei diverse app. Inoltre, hai visto il numero di app in questi giorni? Le opzioni sono schiaccianti. Tu puoi partecipare: Facebook

Messaggero di Facebook Instagram Youtube Tic toc LinkedIn Twitter Pinterest Snapchat Clubhouse Reddit Discordia Reti di podcast (ad es. Spotify) Contrazione Patreon WhatsApp

Le prime cinque app di Tristan sono Facebook, Instagram, YouTube, TikTok e LinkedIn. Milioni di persone si impegnano in quegli spazi, quindi sono perfetti per attirare un vasto pubblico. Ricorda solo che la migliore piattaforma per te non è l'app più scaricata; è lo spazio in cui puoi trovare facilmente il tuo pubblico di destinazione.


2. Trova la tua nicchia.

Nel 2022, trovare la tua nicchia sui social media è un must. Vuoi attirare persone che la pensano allo stesso modo, non follower casuali che non visualizzano i tuoi contenuti o non fanno acquisti. Dovresti dedicare del tempo a identificare la comunità a cui appartieni, sia che si tratti di papà che cercano scarpe da trail running o di adolescenti che amano i giochi mobili. Devi identificare il tuo pubblico e devi entrare in quella nicchia e dire: 'Ehi, questo è quello di cui sto parlando.'" Quando trovi la nicchia giusta, attieniti ad essa. La crescita sociale diventa più facile con contenuti mirati che parlano continuamente al tuo pubblico.


3. Mettiti comodo a raccontare storie, molte.

Un buon marketing è essenzialmente una buona narrazione. Se riesci a raccontare una storia fantastica, che dipinge il tuo pubblico come eroi in una nobile missione, i tuoi canali social cresceranno. È davvero così semplice. Le persone si connettono condividendo storie e vedendosi rappresentate in una luce positiva. "È così che accadrà la crescita. Quando inizi a impegnarti in questi post e nel tuo feed, voglio che inizi a pensare: 'Cosa posso dare a queste piattaforme per poter raccontare la mia storia e connettermi con le persone?' E sono le tre F: sentimenti, fatti e divertimento”. Se ne ottieni almeno due su tre in ogni post, stai facendo qualcosa di giusto.


4. Sfrutta il potere dell'influencer marketing. Sai quell'influencer che vedi sempre nel tuo feed? Quello che pubblica nella tua nicchia e ottiene cumuli di coinvolgimento? Invia un'e-mail a quella persona nel 2022. Chiedi informazioni sulle sue tariffe e se commercializzerà alcuni dei tuoi prodotti al suo pubblico. Non saresti l'unica persona a contattarli, comunque. Secondo Influencer Marketing Hub, il 90% dei marchi crede nel potere dell'influencer marketing. C'è un influencer per tutto. Trovane uno che ti aiuti a crescere, e non solo una [persona]; Vi sfiderei quest'anno a dire: 'Chi altro posso [io] assumere per entrare e far uscire quel prodotto?'” 5. Riproponi i contenuti sui social media. Pubblicare contenuti identici su ogni piattaforma è una cattiva idea. Le comunità digitali hanno una cultura distinta e non rispondono alle stesse conversazioni e nemmeno allo stesso stile di conversazione. Trasforma i tuoi contenuti per integrarli con qualsiasi piattaforma e le persone che la abitano. Ad esempio, puoi fare molto con un video di YouTube. Alla fine, quel video diventa un post del blog, che si condensa in un thread di Twitter, che si riduce a uno script TikTok o Instagram Reels. Anche i creatori di podcast hanno un piano per i loro contenuti. Gli episodi visivi completi sono perfetti per YouTube, mentre i brani sonori e i video clip vanno su Instagram, Facebook o Twitter.


6. Costruisci il tuo team sui social media. Infine, non provare a farlo da solo sui social media. È come New York City: rumorosa, affollata e sveglia tutta la notte. Hai bisogno di aiuto per navigare in quegli spazi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Vuoi coltivare questo? Vuoi fare di questo un vero affare? Hai bisogno di una squadra! Per squadra, non significa un social media manager che gestisce ogni profilo. Ogni volta che ti unisci a una nuova piattaforma, hai bisogno di qualcuno che supervisioni e gestisca quella comunità. Immagina che un manager di Facebook debba creare improvvisamente TikTok. Questo è un importante cambiamento di piattaforma. Ora quella persona deve tenere traccia delle clip audio di tendenza e raccogliere il coraggio di ballare per 60 secondi. Faresti meglio assumere una persona in grado di muoversi su ambo le piattaforme, senza però sovraccaricarlo di social. Affidati a una persona e fidati di lui. Il tuo piano per i social media per il 2022 dipende dal tuo pubblico e da ciò che vuoi ottenere in generale. Ma per qualsiasi tipo di obiettivo - intrattenimento, marketing, vendita di beni - devi prima creare un seguito.

- Fix Media Lab Staff.


82 visualizzazioni0 commenti

Comentários


bottom of page